Cosa vuol dire studiare INGEGNERIA al Sant’Anna?

Chi studia Ingegneria al Sant’Anna segue un doppio percorso formativo in parallelo: i Corsi Ordinari della Scuola Superiore Sant’Anna e un Corso di Laurea/Laurea Magistrale dell’Università di Pisa da scegliere tra:

Corsi di Laurea: Ingegneria Biomedica (classe L-8); Ingegneria Elettronica (classe L-8); Ingegneria Informatica (classe L-8); Ingegneria delle Telecomunicazioni (classe L-8); Ingegneria Meccanica (classe L-9); Ingegneria dell’Energia (classe L-9); Ingegneria Aerospaziale (classe L-9).

Corsi di Laurea Magistrale: Artificial Intelligence and Data Engineering (Classe LM-32); Computer engineering (Classe LM-32); Ingegneria aerospaziale (Classe LM-20); Ingegneria biomedica (Classe LM-21); Ingegneria delle telecomunicazioni (Classe LM-27); Ingegneria elettronica (Classe LM-29); Ingegneria energetica (Classe LM-30); Ingegneria meccanica (Classe LM-33); Ingegneria nucleare (Classe LM-30); Ingegneria robotica e dell’automazione (Classe LM-25); Materials and Nanotechnology (Classe LM-53); Ingegneria dei veicoli (Classe LM-33) presso l’Università di Pisa e Informatica e networking, Embedded computing systems, Bionics engineering – iniziative congiunte tra la Scuola Superiore Sant’Anna e l’Università di Pisa.

La programmazione didattica dei corsi interni è ispirata a principi di marcata interdisciplinarietà. Corsi e seminari hanno spesso carattere monografico e possono prevedere la partecipazione di docenti esterni, scelti tra gli studiosi del tema provenienti delle più prestigiose realtà italiane e straniere.

Nell’allegato in basso trovi la programmazione didattica a.a. 2019 – 2020 per il Settore di Ingegneria.

Cosa dicono i nostri allievi e le nostre allieve: Studiare Ingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna permette di allargare le proprie conoscenze e competenze ed è, soprattutto, una grande occasione per arricchire e rendere unica la propria esperienza di vita universitaria.
L’allievo di Ingegneria può accedere ad un’ampia scelta di lauree triennali, che si estende ulteriormente nel passaggio alla laurea magistrale.
Al corso di laurea presso l’Università di Pisa si affianca la didattica interna. Nei primi anni, essa ha l’obiettivo di potenziare le basi teoriche dei nuovi studenti, mentre, in quelli successivi, consente di apprendere le più recenti tecnologie in campo ingegneristico. Gli argomenti trattati variano, a titolo di esempio, dalle più recenti innovazioni nell’ambito informatico, alla sinergia tra ingegneria e medicina e, ancora, all’avveniristica robotica umanoide. La possibilità di scegliere materie complementari alla formazione universitaria garantisce l’acquisizione di un bagaglio di conoscenze assai vasto, che arricchisce la propria figura professionale.
Parte della didattica integrativa consiste in seminari e attività di laboratorio presso l’Istituto di Biorobotica e l’istituto TeCIP, entrambi in seno alla Scuola, tra i più all’avanguardia in Italia.
La ricerca è, infatti, uno dei nostri punti di forza e gli allievi di Ingegneria si possono avvicinare ad essa con grande facilità, non solo a Pisa: numerosi allievi hanno svolto periodi di stage nei laboratori più importanti del mondo, come il Jet Propulsion Laboratory (NASA) di Pasadena, il Fermilab di Chicago, i laboratori dell’ETH di Zurigo, dell’EPFL di Losanna, della TU di Delft e molti altri ancora.
A questo si aggiunge la possibilità unica di partecipare a stimolanti competizioni internazionali con il team degli allievi, sviluppando importanti soft-skill. Tra le più recenti spiccano “Hyperloop pod competition”, “ANA Avatar Prize” e “MBZ International Robotics Challenge”, nella quale, al termine della competizione svoltasi a Dubai, la squadra della Scuola si è posizionata quarta a livello mondiale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi